Articolo su ReactOs

Moderators: gabrielilardi, forart, Davy Bartoloni

Post Reply
oswetto
Posts: 109
Joined: Mon Oct 26, 2009 10:43 pm

Articolo su ReactOs

Post by oswetto » Thu Nov 14, 2013 11:33 pm


Ey3
Posts: 790
Joined: Thu Nov 15, 2007 9:13 pm
Location: Italy

Re: Articolo su ReactOs

Post by Ey3 » Sat Nov 16, 2013 12:36 am

L'ho letto anche io e l'articolo ci può stare, è il solito articolo però che periodicamente salta fuori sulle varie testate online nei periodi di magra, e che parla del progetto da lontano senza nemmeno accennare alle novità delle ultime versioni. Peccato più che altro per i commenti...

R00I
Posts: 1
Joined: Sat Nov 16, 2013 7:56 am

Re: Articolo su ReactOs

Post by R00I » Sat Nov 16, 2013 8:09 am

Per commentare l'articolo quoto le parole di Ey3.
Riguardo i commenti invece ci sarebbero varie riflessioni da fare.
Prima di tutto non capisco come certa gente dichiari di amare l'open source e poi critichi un progetto come ReactOs. Ogni singolo passo fatto in questo lavoro è un passo avanti per tutti perché se non con il nome di ReactOs, in un modo o nell'altro questo sorgente potrà tornare utile a tutti.
Non capisco anche come molta gente parli di Linux come fosse il sistema operativo più figo del mondo e poi si affida per il 90% delle applicazioni a Wine. Io apprezzo Wine per il motivo sopra scritto: "in un modo o nell'altro questo sorgente potrà tornare utile a tutti" a ReactOs per esempio.
La mia prima esperienza con Linux è stata nel 2006 con Ubuntu e all'epoca Wine era un must, avevo 13 anni e dovevo ancora imparare a utilizzare il sistema operativo, ma successivamente, una volta spostato a Debian, per me Linux è diventato Linux al 100%.
ReactOs è interessante perché è un vero e proprio sistema operativo, non si tratta di un clone di Windows, ma di un sistema compatibile che rispetto a Windows può anche avere dei miglioramenti (vedi il software center).
La gente non si rende conto delle vere potenzialità del progetto e non apprezza il fatto che non si tratti dell'ennesima distribuzione di Linux o Bsd, ma un sistema scritto completamente da zero.
Sviluppo lento? Collaborassero allora :)

nicoalta01
Posts: 181
Joined: Tue Nov 18, 2014 4:05 pm

Re: Articolo su ReactOs

Post by nicoalta01 » Sat Jan 31, 2015 10:35 pm

Condivido anche io il post qui sopra... Credo che la gente non si sia resa conto che scrivere un sistema operativo quasi di portata come windows da zero e in c++ sia facile.
Lo sviluppo sta andando avanti (non lento ma un poco più)
Admin on Facebook Page ReactOS Italy http://www.facebook.com/ireactos

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest