Associazione Italiana Supporto e Promozione ReactOS

Moderators: gabrielilardi, forart, Davy Bartoloni

Che ne pensi del nome per l'associazione ?

Va bene.
38
97%
Ho una proposta migliore (postare)
1
3%
 
Total votes: 39

walter
Posts: 244
Joined: Wed Sep 13, 2006 1:34 pm
Location: north italy

Post by walter » Sat Jul 21, 2007 3:54 pm

finale della favola, cosa si puo' fare?

altra domanda: si puo' aprire un'associazione e poi usarla per assumere alcuni programmatori che lavorino a ros? scusate la domanda banale, ma di sti concorsi non ne capisco nulla...

Speekix
Posts: 72
Joined: Thu Dec 08, 2005 11:32 am

Post by Speekix » Thu Aug 23, 2007 5:44 pm

io sarei sempre favorevole a un'associazione italiana di reactos però pensando adesso a distanza di mesi dalla proposta che forse è meglio cercare di organizzarsi con un'azienda non riconosciuta e se poi le cose funzionano.... allora diventare un'associazione riconosciuta

forart
Posts: 1050
Joined: Mon Nov 29, 2004 1:36 pm
Location: Italy
Contact:

Post by forart » Wed Sep 12, 2007 9:56 am

walter wrote:si puo' aprire un'associazione e poi usarla per assumere alcuni programmatori che lavorino a ros? scusate la domanda banale, ma di sti concorsi non ne capisco nulla...
Certamente, le associazioni senza scopo di lucro devono stare a bilancio zero. Ciò vuol dire che se si ricevono donazioni poi si possono rigirare a quelli che lavorano effettivamente sottoforma di rimborsi o simili...

Per iniziare, ad esempio, si potrebbe pensare di pagare la connessione internet (ADSL) di chi lavora a ReactOS; sembra poco, ma niente non é !
Poi man mano che il budget aumenta (sempre attraverso le sottoscrizioni/donazioni/5x1000, che peraltro sono - in parte - deducibili dalle tasse) e si stabilizza, si potrebbe pensare a pagare persone per raggiungere determinati obiettivi.
»Forward Agency NPO
In progress we (always) trust.

guyver
Posts: 24
Joined: Thu May 31, 2007 11:14 am

Post by guyver » Fri Sep 14, 2007 12:32 pm

sono d'accordo
ps l UE ha stanziato 1.5 milioni di euro in tranches di 100.000 euro
per lo sviluppo di videogiochi
a parte l'inutilità (1.5 M ci puoi giusto fare tetris) sarebbe bello potersi accaparrare un tranches.. ma...
:roll:
reactos per fortuna non è un gioco eh eh :mrgreen:

LiberatedBlade
Posts: 3
Joined: Fri Nov 16, 2007 8:57 pm

Post by LiberatedBlade » Fri Nov 16, 2007 9:38 pm

...saaalve...sn un utente nuovo....volevo sapere come è adata a finire la vostra iniziativa??????

forart
Posts: 1050
Joined: Mon Nov 29, 2004 1:36 pm
Location: Italy
Contact:

Re: Associazione Italiana Supporto e Promozione ReactOS

Post by forart » Wed Aug 19, 2009 9:44 am

Volevo solo postare un aggiornamento: invece che un'associazione è molto più conveniente - fiscalmente parlando - fondare un'OdV (organizzazione di volontariato), che gode del privilegio di acquisire lo status di ONLUS di diritto.

In questo modo si potrebbe anche cominciare a fare fundraising sia fra privati che aziende e, volendo un domani, anche assumere dipendenti... 8-)
»Forward Agency NPO
In progress we (always) trust.

ktalin00b
Posts: 2
Joined: Wed Oct 14, 2009 11:55 am
Location: Padova ( PD )
Contact:

Re: Associazione Italiana Supporto e Promozione ReactOS

Post by ktalin00b » Wed Oct 14, 2009 12:13 pm

Ho letto tutto il topoic è quest'ultima risposta mi sembra la più conveniente :)

MaxFrax
Posts: 17
Joined: Fri Aug 29, 2008 10:47 am
Location: Brescia

Re: Associazione Italiana Supporto e Promozione ReactOS

Post by MaxFrax » Thu Apr 15, 2010 12:31 pm

Anche se ultimamente ROS mi sembra un po' nella tempesta, trovo che la possibilità di fare una associazione no-profit sia molto interessante.
Potrebbe essere la via per raccogliere i fondi per sviluppare alcune parti del codice, come peraltro si è proposto in altri post di questo forum.

forart
Posts: 1050
Joined: Mon Nov 29, 2004 1:36 pm
Location: Italy
Contact:

Re: Associazione Italiana Supporto e Promozione ReactOS

Post by forart » Tue Aug 10, 2010 10:57 am

Va bene, allora, vedo di mettere in piedi un wiki per costruire uno statuto.

(nota: che ne dite, già che ci siamo, di fare un'associazione più generica - es. supporto e promozione sistemi aperti - così ci tiriamo dentro anche i ragazzi di Haiku Italia ?)
»Forward Agency NPO
In progress we (always) trust.

MaxFrax
Posts: 17
Joined: Fri Aug 29, 2008 10:47 am
Location: Brescia

Re: Associazione Italiana Supporto e Promozione ReactOS

Post by MaxFrax » Mon Aug 23, 2010 2:24 pm

Direi di no forart... IMHO: esistono tantissimi sistemi aperti degni di una comunità più grande che ne aiuti lo sviluppo (anche solo nel bug-reporting) e non pochi già adesso hanno una maggiore visibilità rispetto a ROS, quindi rischiamo di farlo affogare nel mare-magnum di tutti gli altri perdendo lo scopo iniziale.
Tanto vale chiedere ospitalità in forum e gruppi già esistenti e ben seguiti ed aprire una apposita sezione ROS...
Secondo me è preferibile una associazione monotematica, almeno all'inizio, poi si è sempre a tempo ad aprirsi al resto del mondo!
Comunque sarebbe da mettere ai voti.

rew3
Posts: 10
Joined: Thu Nov 19, 2009 11:41 pm

Re: Associazione Italiana Supporto e Promozione ReactOS

Post by rew3 » Mon Aug 23, 2010 8:32 pm

salve sono nuovo del forum quindi se dirò qualche eresia vi prego di non linciarmi, non sarebbe utile per react os trovare degli sponsor come per molte famose distribuzioni linux?

forart
Posts: 1050
Joined: Mon Nov 29, 2004 1:36 pm
Location: Italy
Contact:

Re: Associazione Italiana Supporto e Promozione ReactOS

Post by forart » Fri Dec 23, 2011 12:32 pm

OK su tutto...

Per quanto riguarda gli sponsors (almeno nazionali): per esperienza vi dico che mettono soldi solo se hanno dei vantaggi economici (es. detrazioni come per le ONLUS), quindi un'associazione di volontariato sarebbe l'ideale.

C'è da capire dove costituirla, perché le normative regionali possono differire (io sono abbastanza ferrato nella normativa della regione in cui risiedo, le Marche)...
»Forward Agency NPO
In progress we (always) trust.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest